è di Dominik Fischnaller il meglior tempo dopo le quattro beweist, ora tocca alle donne – OA Sport

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLE PROVE MASCHILI DI OGGI MIT DOMINIK FISCHNALLER DAVANTI

Programma e italiani in gara (3. Februar)

11.27 Per ora nessuna italiana al via. Nina Zoeggeler, Verona Hofer und Andrea Voetter sono state infatti insert nel gruppo B e scenderanno in pista alle 13.20.

11.25 Tra poco sarà il momento della prima manche di prova femminile del gruppo A.

10.59 Tutti i crono di queste ultimate due manche del gruppo A sono stati comunque più alti rispetto alla terza prova di Dominik Fischnaller (58.008).

10.57 Kohala wird das Ultimo zum Scender sein. Finisce dunque qui anche la quarta manche di prova di slittino. Il miglior tempo in questa ultima prova del gruppo A è stato fatto segnare dal tedesco Felix Loch (58.061). Dietro di lui troviamo gli austriaci Wolfgang Kindl (58.083) e David Gleirscher (58.191), mentre ha chiuso in quarta posizione il tedesco Johannes Ludwig (58.214) nonostante un tempo di spinta non proprio ottimale per i suoi standard).

10.56 Lo svedese Svante Kohala ist lento in partenza (2.616) und chiude in ottava posizione (59.458).

10.54 L’ucraino Anton Dukach spinge tanto in partenza (2.521, secondo tempo di manche), ma poi perde terreno lungo il traccato und finish al settimo posto (59.977).

10.52 Il Polacco Mateusz Sochowicz beendete die Sua Prova in decima posizione (59.681).

10.49 Settima piazza per il rumeno Valentin Cretu (59.566) a 1.505 dalla vetta.

10.46 Chiude in decima posizione il bielorusso Pavel Angelov (1:00.411).

10.44 Alto il crono del bosniaco Mirza Nikolajev (1:01.343).

10,42 Non-Tempo der Hülle für den chinesischen Duoyao-Fan (59,853).

10.40 Uhr Der österreichische Alttro Nico Gleirscher spinge poco (2.552) und landete in quinta posizione (58.227).

10.38 Der Österreicher Wolfgang Kindl beendete die sua prova davanti a David Gleirscher ed è dunque secondo con un buon crono (58.083). 2.538 il suo tempo di spinta.

10.36 Der Österreicher David Gleirscher machte ein segnare il secondo tempo di manche (58.191) nonostante un tempo di spinta non proprio basso (2.560).

10.34 Partenza langsam von Michael Lejsek (2.624). Il ceco chiude davanti a Staudinger in quarta posizione (59.652).

10.32 Quarto tempo di manch für den Briten Rupert Staudinger (59.675).

10.29 L’altro tedesco Johannes Ludwig setzte a non forzare troppo la spinta (2.467) e si inserte in seconda posizione con il tempo di 58.214 fort.

10.27 Il tedesco Felix Loch non spinge tanto in partenza (2.545) e termina la sua prova in 58.061 e va in testa. Tempo davvero wichtig angesichts der poca spinta.

10.25 Il tedesco Langenhan schloss il chrononometro sul 58.771 e kurzzeitig in testa nella Viertelhülse bestanden. 2.524 il suo tempo di spinta.

10.24 È già partita la quarta prova. Il Georgiano Kumaritashvili beendete das Rennen in 1:01.322.

10.20 Finisce qui la terza manche di prova. La classifica di questa manche vede quindi al comando l’austriaco Nico Gleirscher, che ha terminato la discesa in 58.028 (tempo superiore rispetto a quello di Fischnaller). Dietro di him l’altro austriaco Wolfgang Kindl und il tedesco Felix Loch. Ancora nascosto lädt den Alttrotedesco Johannes Ludwig (lentissimo il suo tempo di spinta) ein. Tra pochissimo al via la quarta prova.

10.17 Svante Kohala ruba il sesto tempo a Dukach (58.904). 2.560 il suo tempo di spinta. Non è partito mit dem Altukraine Andriy Mandziy.

10.15 Si insertisce al sesto posto l’ucraino Anton Dukach (58.941) anche grazie a il terzo tempo di spinta (2.510).

10.12 Poco più indietro il polacco Mateusz Sochowicz, decimo al traguardo (59.819) nonostante il quarto tempo di spinta (2.522).

10.10 Il rumeno Valentin Cretu fa segnare il nono tempo (59.657).

10.07 Lontano dai primi anche il bulgaro Pavel Angelov, decimo a +2.592 (1:00.620).

10.05 Dezimaltempo für den bosnischen Mirza Nikolajev (1:01.236).

10.03 Il cinese Duoyao Fan beendete die Sua Prova mit 59.557 (settima posizione provvisoria).

10.01 Verkauf al Kommando Nico Gleirscher. Die österreichische Chiude in 58.028 con un tempo di spinta di 2.538. Reed il suo tempo è più alto rispetto a quello di Fischnaller nella terza manche (58.008).

9.59 Wolfgang Kindl flog in testa con il tempo di 58.033 (2.519 il suo tempo di spinta). Il crono dell’austriaco è comunque peggiore rispetto a quello fatto segnare da Dominik Fischnaller nella terza prova.

9.57 Molto Alt im Tempo von David Gleirscher (1:00.064). Der Österreicher beendete den dritten Durchgang mit einem Abstand von 1,917 auf Loch. 2.552 il suo tempo di spinta.

9.55 Il ceco Michael Lejsek fa segnare il quarto tempo (+1.290), facendo così scalare proprio Staudinger in quinta posizione.

9.53 Quarto Tempo di Manche für den Briten Rupert Staudinger (+1.506).

9.51 Johannes Ludwig weiter zu Nascondersi. 2.457 ist ein altissimo Tempo für lui in fase di spinta. Il tedesco chiude dunque secondo a 233 milesimi di distanza da Loch.

9.49 Balza in testa Felix Loch mit 58.147. 2.524 il suo tempo di spinta.

9.47 Il tedesco Max Langenhan erzielte eine 58.388 mit einem tempo di spinta di 2.507 e sale in testa.

9.46 Kumaritashvili erzielte eine 2.619 in partenza e poi chiude in 1:01.341.

9.44 Il primo a départe in questa terza manche del gruppo A sarà il georgiano Kumaritashvili.

9.41 Scenderanno ora in track gli austriaci Wolfgang Kindl e David Gleirscher, che hanno fatto segnare rispettivamente il primo e secondo tempo nelle manche di ieri. Achtung però anche ai tedeschi.

9.38 Dopo le ottime sensazioni offered da Dominik Fischnaller, primo in tutte e quattro le manche di prova, è ora di scoprire ulteriormente comme stanno i suoi avversari.

9.35 Mancano ormai 10 minuten all’inizio della terza sleeve di prova di slittino. In pista il gruppo A.

9.22 Dominik Fischnaller ha chiuso dunque al comando tutte e quattro le manche di prova del gruppo B. Bene anche il cugino Kevin, ma bisognerà far attenzione anche al Latvian Aparjods, tra i migliori in assoluto senza spingere più di tanto in partenza. Tra pochissimo, alle 9.45 toccherà al gruppo A.

9.20 Diciassettesimo ed ultimo the altro slovacco Ninis, in 1:01.595.

9.18 Lo slovacco Skupek blieb lontano dai primi e chiude in 59.386, dodicesimo.

9.16 Aparjods freccia anche in questa manche, my resta dietro a Fischnaller. 58.444 ist das Tempo des Lettischen, ein poco meno di un decimo e mezzo dall’azzurro.

9.13 Il Lettisch Darznieks tra il primo ed il secondo intertempo begeht einen schweren Fehler und precipita undicesimo in 59.557. Ha però spinto in partenza e vediamo cosa farà Aparjods, secondo nella terza prova.

9.12 Male invece Gorbatcevich, ultimo russo, undicesimo in 59.570. E’il Momento dei Lettisch.

9.10 Percorso simile anche per Repilov, che chiude quinto in 58.841, proprio davanti al connazionale.

9.08 Ancora una volta il russo Pavlichenko parte molto bene, salve poi sciogliersi e lasciare decimi preziosi, terminando quinto in 58.893.

9.05 Dominik Fischnaller spinge poco in partenza (2.545), ma poi fa valere il proprio talento e con 58.298 distanzia di due decimi il cugino.

9.04 Sbaglia molto Leon Felderer, che chiude in 58.786, terzo dietro anche all’americano Mazdzer. Tocca an Dominik Fischnaller.

9.03 KEVIN FISCHNALLER! Balza in testa l’azzurro con 58.515 ed un partenza da 2.566!

9.00 Quinta piazza per il canadese Watt in 59.374. Ora tocca an Kevin Fischaller, primo dei tre azzurri.

8.57 Partenza une eccezionale per l’australian Ferlazzo, il quale tuttavia fa registrare il tempo di 58.981 e si piazza secondo a poco più di due decimi da Mazdzer.

8.56 Meglio leggermente fa il giapponese Kobayashi, che termina in 1:00.776, anche lui oltre i due secondi di ritardo.

8.54 Brutta prova per il coreano Lim, Quarto in 1:01.169, ad oltre due secondi dal primo.

8.52 Tucker West parte forte, mit Blick auf die Registrierung einer Partenza von 2.508, Salve poi committere errori e scivolare dietro ai connazionali.

8.51 Der Altstatunitense Gustafson blieb davanti per metà gara, ma poi chude in 59.054.

8.50 Il primo a chudere la quarta prova è l’americano Mazdzer, che termina in 58.765.

8.39 La classifica della terza prova vede dunque al comando l’azzurro Dominik Fischnaller, seguito dal Latvian Aparjods e poi von Kevin Fischnaller. Quarto the altro italiano Leon Felderer. A tra poco con la quarta prova.

8.38 L’ultimo a completare è lo slovacco Ninis, dodicesimo in 59.447.

8.36 Dodicesima piazza per lo slovacco Skupek in 59.495.

8.34 Apartjods! Squillo del terzo ed ultimo Lettisch, capace di terminare in 58.297, secondo a distanza di appena 0.289 da Fischnaller dopo una partenza a rilento.

8.31 Prova particolare per il Lettisch Berzins, che parte male, ma poi cresce nei vari settori. Nell’ultimo tratto un errore gli costa la quindicesima posizione in classifica.

8.29 Brutta prova per il lettische Darznieks, undicesimo in 59.709. Scheint azzurri al comando zu sein.

8.27 Gorbachevic, ultimo russo di questa manche, non riesce ad entrare in gara e chiude settimo, molto lontano dagli azzurri.

8.25 Percorso simile anche per Repilov, che fa registrare il miglior crono nei primi due intermedi, ma poi termina quarto in 58.834.

8.23 Iniziano gelang mir, con Pavlichenko che parte fortissimo in 2.508, ma poi sbaglia qualcosa e finished in 58.906, quinto.

8.22 FISCHNALLER! Prova für Dominik! 58.008 pro l’azzurro, che balza in testa. Partenza da 2.521, la migliore di giornata.

8.20 Reed Felderer spinge poco in partenza (2.553), ma poi recupera e chiude in 58.595, piazzandosi secondo. Ora tocca an Dominik Fischnaller.

8.18 Parte lento l’azzurro, che poi però sfreccia in track and fa registrare il nuovo miglior tempo in 58.471. Grande prova dell’azzurro che stacca di 4 decimi Ferlazzo.

8.16 Sesta posizione momentanea per il canadese Watts, che taglia in traguardo in 59.070, a soli 0.192 da Ferlazzo. Ora tocca agli azzurri, inizia Kevin Fischnaller.

8.14 Partenza non perfetta dell’australian Ferlazzo (2.532), che poi spinge e chiude in 58.878, facendo registrieren il nuovo miglior tempo.

8.12 Leggermente meglio il Giapponese Kobayashi, in 1:01.113 und Quarto Posto Momenteo.

8.11 Tocca ora al coreano Lim, molto lento alla partenza (2.618) ed impreciso nel budello, chiudendo con il crono di 1:01.248, a distanza di 1:01.248 da Mazdzer.

8.06 West parte meglio di tutti (2.523), poi però committe degli errori e scivola indietro con un ritardo di 1.069.

8.03 L’altro americano Gustafson parte leggermente peggio (2.540), poi endet in 2.540, accumulando un ritardo di 0.111 dal connazionale. Ora Tucker Westen.

8.01 Il primo a scendere è proprio Mazdzer, che fa registrare una partenza di 2.525 and chiude in 59.003.

7.57 Nel gruppo B ci saranno gli statunitensi Chris Mazdzer und Tucker West, ma anche in russi Semen Pavlichenko und Roman Pepilov. Tre gli italiani, über Leon Felderer und Dominik und Kevin Fischnaller.

7.55 In ombra invece di tedeschi, che pur con tempi molto buoni non hanno spinto molto in fase di partenza.

7.50 Il migliore in assoluto è stato mit dem Österreicher Wolfgang Kindl, capace di metere a referto il miglior tempo in entrambe le proof del gruppo A.

7.45 Tra un quarto d’ora il via della terza manche di prova nella pista olimpica di slittino. Dominik Fischnaller ist ein Espresso ohne Prime Due, risultando semper il migliore del gruppo B, mentre nella classifica complessiva si è dovuto arrendere solamente agli austraci.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata di proof per quanto riguarda lo slittino, in vista della gara di singolo maschile dei Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022. Presso il National Sliding Center von Yanqing si Torna in Azione, per preparare l’attesissima gara che scatterà sabato 5 febbraio alle ore 12.10 italiane con la prima manche.

Si inizierà con la terza prova del Gruppo B (con gli italiani Dominik e Kevin Fischnaller e Leon Felderer) alle ore 8.00 italiane, seguita dalla quarta manche senza soluzioni di continuità, quindi alle ore 9.45 toccherà alla terza e quarta prova del Gruppo A. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta delle due manch per non perdere nemmeno un secondo del percorso di avvicinamento degli slittinisti alla gara di Pechino 2022.

Foto: LaPresse

Helene Ebner

"Preisgekrönter Leser. Analyst. Totaler Musikspezialist. Twitter-Experte. Food-Guru."

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.